Il TC2002 Cloud Finance ribalta il derby: è Serie A2

Reading Time: 2 minutes

Il TC2002 Cloud Finance, grazie alle grandi prestazioni dei propri ragazzi, ribalta il risultato della gara d’andata in cui il CT San Giorgio del Sannio aveva vinto 4-2 ottenendo una strepitosa promozione in Serie A2.

Prima di passare alla cronaca della partita, è doveroso complimentarsi con la formazione Sannita, che meritava, dopo il bellissimo campionato fatto, anch’essa la promozione in A2. Per una realtà come Benevento, aver avuto un derby decisivo per la promozione è stato storico e da lustro al lavoro che entrambi i circoli svolgono nel tennis.

La cronaca. Dopo la sconfitta casalinga subita domenica scorsa, i padroni di casa del CT San Giorgio del Sannio, partono favoriti e per la promozione, hanno bisogno di vincere soli 3 incontri sui 6 regolari, mentre il TC2002 Cloud Finance per allungare il match al doppio supplementare, ha bisogno di almeno 4 successi.

I capitani Roberto Pepe per il San Giorgio e Antonio Leone per il TC2002 Cloud Finance, schierano gli stessi 4 che domenica scorsa hanno disputato i singolari, con l’unica variazione apportata dal nostro capitano che inverte le posizioni di Francesco Liucci con Gabriele Noce.

I singolari scivolano via senza “troppi sforzi”, con le formazioni che si dividono i quattro singolari. I padroni di casa vincono i match di Pascal Brunner e Daniele Pepe rispettivamente contro Francesco Liucci e Mario Organista, mentre i nostri vincono con Gabriele Noce e Andrei Chepelev rispettivamente contro Roberto Pepe e Antonio Pepe.

Al termine dei singolari la situazione complessiva del punteggio è di 6-4, con i padroni di casa ad un incontro dalla promozione.

Nei doppi, Roberto Pepe, conferma le coppie di sette giorni prima, mentre capitan Antonio Leone modifica la seconda coppia inserendo Gian Marco Saccone al posto di Mario Organista. La nostra coppia Saccone/Romboli, supera in due set i fratelli Roberto e Daniele Pepe, portando il punteggio complessivo sul 6-5 per i padroni di casa.

Spettacolare e pieno di emozioni, il doppio tra i nostri Francesco Liucci/Gabriele Noce e Pascal Brunner/Antonio Pepe. Dopo aver vinto il primo set agevolmente, i nostri subiscono il ritorno della coppia di casa che vince il secondo e allunga il match al super tie-break. Un tie-break vietato ai deboli di cuore, che ha visto ribaltamento di punteggio, che alla fine viene vinto dai nostri atleti 11-9.

Sul punteggio complessivo di 6-6, si va al doppio supplementare, con cui si decide chi salirà in Serie A2. E qui, i padroni di casa confermano la loro coppia principe, Pascal Brunner/Antonio Pepe, mentre capitan Antonio Leone rischia la coppia Francesco Liucci/Fernando Romboli.

Nel doppio finale, I nostri Liucci/Rimboli dopo aver vinto 6/2 il primo set, nel secondo non riescono a tenere la forza della coppia di casa, che si portano avanti 5/2. Qui i nostri ragazzi compiono l’impresa, recuperando il set e allungandolo al tie-break.

Nel tie-break, non c’è stata partita, con i nostri Francesco e Fernando che non hanno sbagliato quasi nulla, vincendo il 7-2 e regalando la vittoria e promozione al TC 2002 Cloud Finance.

Print Friendly, PDF & Email