Serie B, doppio K.O. per le squadre del TC 2002 Cloud Finance

Reading Time: 2 minutes

Domenica negativa per le nostre formazioni maschile e femminile impegnate nei rispettivi campionati di Serie B.

I ragazzi, perdono uno splendido derby con il C.T. San Giorgio del Sannio con il punteggio di 4-2. Incontri combattuti, con il nostro Francesco Liucci che è l’unico a vincere il proprio singolare contro Roberto Pepe. Nonostante una grande prestazione, il nostro Gabriele Noce, esce sconfitto da uno splendido incontri con l’austriaco Brunner Pascal Marco, mentre dopo le vittorie nei rispettivi primi set, gli atleti di casa Mario Organista Andrey Chepelev escono sconfitti contro rispettivamente Daniele Pepe e Antonio Pepe, entrambi usciti fuori sulla distanza.

I doppi, sono stati una vera e propria poesia, uno spettacolo assoluto di cui hanno potuto godere i numerosi tifosi accorsi presso la nostra struttura. I nostri Romboli/Organista dopo aver vinto agevolmente il primo set, hanno subito il ritorno dei fratelli Daniele e Roberto Pepe, che hanno allungato il match al super tie-break, dove la nostra coppia ha vinto 10-6. Destino opposto per i nostri Noce/Liucci, che dopo aver perso agevolmente il primo set contro A. Pepe/Brunner, hanno vinto il secondo set per poi perdere un super tie-break molto tirato 13-11.

Nonostante la sconfitta, il discorso promozione non è chiuso, e domenica prossima (ore 10.00 al C.T. San Giorgio del Sannio) i nostri ragazzi proveranno a ribaltare il risultato.

Sfortunate le nostre ragazze, che nonostante la classe infinita di Verdina Verardi, perdono 3-1 contro il C.T. Argentario, rendendo complicato il ritorno e la salvezza. Nei singolari, la nostra Verdiana Verardi regala al TC2002 Cloud Finance l’unico punto della giornata superando in due set Laura Mair, mentre le nostre Sara Milanese (infortunatasi al fine del primo set) e Antonella La Cava, nulla hanno potuto contro rispettivamente Elena Covi e Monica Cappelletti. Nel doppio, dopo un primo set perso velocemente, le nostre Leone/Verardi, hanno rialzato la testa nel secondo set perdendo contro la coppia ospite Mair/Cappelletti 7/5.

Domenica prossima, a Trento, le nostre ragazze proveranno a ribaltare il risultato, anche se sarà un impresa complessa.

 

Print Friendly, PDF & Email